#Barcellona. Città sott’acqua: chiuso il ponte a Cicerata, esondato il torrente San Giacomo

Maltempo meteo Barcellona 10-10-2015 aAllarme maltempo in città per l‘enorme quantità di pioggia che dalle prime ore del mattino si è riversata su Barcellona. In tilt il centralino dei Vigili urbani e della Protezione Civile, mentre è stato attivato il COC.

Il ponte di Cicerata è stato chiuso e l’esondazione del torrente San Giacomo nella zona di Santa Venera (l’acqua si è fatta strada in una parte del muro d’argine  crollato

durante l’alluvione del novembre 2011 e mai riparato) ha suscitato il panico.

Proprio alcune settimane fa il consigliere d’opposizione Nino Novelli aveva presentato un’interrogazione all’amministrazione Materia sul problema.

Diversi appartamenti sono stati invasi dall’acqua, in via Salso a Calderà in molti sono rimasti bloccati in casa per le strade allagate, mentre una frana si è registrata a Migliardo.

Famiglie isolate anche in via Saia Margi, numerose le auto distrutte e trascinate per metri dalla forza dell’acqua, che le ha buttate a mare. Vigili del Fuoco e Protezione Civile sono al lavoro per cercare di eliminare fango e acqua.

 

Carmelo Amato

Il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori comunali, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *