Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Barcellona. Cestini pieni al cimitero, parla l’Assessore Pino: “In futuro non si verificherà più”

Tommaso Pino, assessore del Comune di Barcellona
Tommaso Pino, assessore del Comune di Barcellona

È cosa nota. Il rispetto per i defunti in Italia è sacrosanto. Ma spesso è il luogo della loro sepoltura che non testimonia la dovuta attenzione al “de cuius”. È questa un po’ la percezione di coloro che fanno visita ai propri parenti e amici scomparsi tumulati nel cimitero di Barcellona Pozzo di Gotto. Ciò che principalmente sembra mancare è la pulizia: succede infatti che in alcune zone i cestini non vengano svuotati con regolarità.

Oggi mi sono recato personalmente al cimitero -dichiara alla nostra redazione l’Assessore Tommaso Pino. Il cimitero per buona parte è stato pulito nei giorni scorsi dalla ditta che si è aggiudicata l’appalto, mentre il resto verrà completato nei prossimi giorni. Ho inoltre sollecitato la ditta a svuotare giornalmente i cestini. In futuro – questo ci tengo a precisarlo – non si verificheranno piu episodi di cestini che rimangono per giorni senza che siano svuotati“.

Carmelo Amato

Barcellonese doc, il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori di Palazzo Longano, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini. Sconfina spesso a Milazzo e dintorni.