Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Barcellona. Cambio della guardia al NORM Carabinieri

Carabinieri_tenente_Luca_Geminale2_SiciliansCambio della guardia al Nucleo Operativo e Radiomobile dei Carabinieri di Barcellona Pozzo di Gotto. Il tenente Luca Geminale, lascia la città del Longano dopo 3 anni ricchi di soddisfazioni professionali, nel corso dei quali si è distinto per le eccelse capacità investigative e ha ottenuto ottimi risultati nella lotta alla mafia, alla criminalità, ma non solo. Geminale nei prossimi giorni assumerà il comando della Compagnia di Eboli.

“Se qualche risultato è stato raggiunto, per quel che è stato e quel che sarà, è prevalentemente grazie alla squadra che mi

ha accompagnato in questo breve ma intenso percorso di vita -dichiara a Sicilians il tenente Geminale. A loro va il mio più grande pensiero. Senza di loro, non sarebbe stato possibile nulla di quel che invece si è realizzato. Mi avete insegnato tanto. Grazie ragazzi, grazie infinitamente. È a voi che sono rivolti quei grazie ricevuti da me nel corso del tempo da tutte quelle persone che hanno voluto esprimere la propria gratitudine verso il nostro operato. Sono quei grazie la vera soddisfazione della nostra Via”.

A Geminale subentra il tenente Annamaria Putortì, classe 1989, proveniente dalla Scuola Marescialli di Velletri, dove era comandante di Plotone. La Putortì nei prossimi giorni incontrerà il sindaco e le varie autorità presenti sul territorio.

Carmelo Amato

Barcellonese doc, il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori di Palazzo Longano, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini. Sconfina spesso a Milazzo e dintorni.