Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Barcellona. Aumentano i casi di furti nelle abitazioni. Diversi i casi denunciati

furti-in-casa-polizia-550Impennata dei furti nelle abitazioni di Barcellona Pozzo di Gotto e dintorni. Diversi gli appartamenti visitati dai ladri, negli ultimi giorni. Tante le denunce esposte ai Carabinieri e Polizia. Difficile stabilire il numero esatto dei furti che, ora, rappresentano motivo di preoccupazione per i cittadini.

Il furto in appartamento, genera un particolare allarme sociale e viene particolarmente sofferto da chi lo subisce che, oltre a vedere sparire i propri valori, vede violata la propria privacy e messa in pericolo la propria sicurezza. Spesso – così come si sta verificando nelle ultime settimane – i furti avvengono a distanza ravvicinata e in poco tempo, nella stessa strada, nello stesso quartiere. I ladri agiscono quasi sempre allo stesso modo, entrano in casa approfittando dell’assenza dei padroni e iniziano a rovistare dappertutto in cerca di oro e contanti. Un incremento di furti e tentati furti che preoccupa i cittadini.

Fortunatamente i balordi agiscono quasi sempre in assenza dei proprietari ma la disperazione che li muove potrebbe spingerli ad entrare in casa anche di giorno, magari dove sanno di trovare anziani indifesi o casalinghe sole. A mettere paura non sono solo le bande dell’Est ma anche quelle di ‘casa nostra’. Casi di furti si sono registrati nelle ultime settimane a Sant’Andrea, Zigari, Nasari e Petraro.

Invitiamo i lettori a segnalarci eventuali furti subiti alla mail redazione.messina@sicilians.it 

Carmelo Amato

Barcellonese doc, il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori di Palazzo Longano, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini. Sconfina spesso a Milazzo e dintorni.