Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Augusta. Fermato un presunto scafista marocchino

Migranti_nave_tedesca_WerraIeri, sono sbarcati dalla Fregata Schleswig-Holstein della Marina Militare tedesca 207 migranti al porto di Augusta. Tra di loro è stato identificato anche un presunto scafista marocchino.

Subito dopo lo sbarco sono stati avviate le operazioni di soccorso e identificazione. E così, gli genti della Polizia di Stato, insieme al personale del Gruppo Interforze di Contrasto all’Immigrazione Clandestina (GICIC) e di altre forze di polizia, hanno sottoposto a fermo il marocchino 27enne Ali Ben Zayed per favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

La Polizia ha, inoltre, arrestato il marocchino 37enne Abellah El Mahfoudi in quanto a carico dello stesso risultava un provvedimento giudiziario di esecuzione di residuo pena non ancora scontato per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Armando Montalto

Tra la metà dei Novanta e i primi Duemila ha cambiato città, paese e occupazione con la rapidità di un colibrì. Insomma, questo quarantenne messinese, dopo aver fatto consegne a Canal Street, parlato in nome della UE, letto Saramago, tirato sassi sul Canal Saint Martin e bevuto fiumi di birra ha deciso. Tornare a casa, mettere su famiglia e la testa a posto. Oggi si divide tra libri, mare e famiglia. Intanto, prova a scrivere e a raccontare Messina.