Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Riaperta dopo sette anni a Messina la piscina di Villa Dante. E Cateno De Luca si tuffa vestito

Il sindaco in acqua vestito

Dopo  sette anni di chiusura oggi a Messina si può festeggiare per l’attesa riapertura della piscina Villa Dante. Gli utenti Messinesi adesso, nei mesi estivi potranno praticare sport e usufruire di questi spazi centrali senza dovere spostarsi in altre zone della città. Presenti alla riapertura oggi il sindaco Cateno De Luca e gli assessori Giuseppe Scattareggia e Dafne Musolino. A gestire la piscina sarà l’Ats composta da società messinesi di di nuoto, pallanuoto e sincronizzato: Polisportiva Messina, Ulysse, Ossidiana, Calypso e Power Team. A fine evento il sindaco De Luca ha tolto le scarpe, e vestito si è tuffato per una nuotata. Il tutto tra gli applausi dei presenti.

Carmelo Amato

Barcellonese doc, il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori di Palazzo Longano, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini. Sconfina spesso a Milazzo e dintorni.