Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Attualità. Messina, presentata a Palazzo dei Leoni la mostra “Il Natale nella filatelia”

MESSINA. Presentata questa mattina nella Sala Giunta della Città Metropolitana la mostra Il Natale nella filatelia, un evento nato per  festeggiare il 40° anniversario della fondazione del Circolo Filatelico Peloritano, organizzato in sinergia con il Servizio Cultura della V Direzione di Palazzo dei Leoni. L’esposizione sarà visitabile dal 18 dicembre al 6 gennaio.  Per l’occasione,  i filatelisti del Peloritano metteranno in vetrina una selezione di collezioni dal sapore natalizio. Inoltre, per far conoscere la filatelia tematica soprattutto ai giovani sarà esposta anche una sezione  su illustri personaggi storici messinesi: Felice Bisazza, Giuseppe La Farina, Giovanni Pascoli e Salvatore Quasimodo

Il 18 dicembre, durante la Giornata della Filatelia, i soci del Peloritano saranno a disposizione del pubblico per illustrare caratteristiche e pezzi postali delle varie tematiche in esposizione. L’ingresso (9-13 e 16-19, sabato solo mattina, domenica e festivi chiuso) è gratuito.

Nella stessa giornata, all’interno di Palazzo dei Leoni sarà allestito dalle 10 alle ore 16 un Ufficio distaccato di Poste Italiane che sarà dotato, oltre che dei vari prodotti postali, anche di un annullo speciale figurato il cui bozzetto è stato realizzato dall’architetto Nino Principato.

Predisposta inoltre anche una cartolina speciale natalizia tutta messinese, che farà da pendant al timbro e che sarà possibile affrancare utilizzando i due nuovi francobolli ordinari delle serie tematica Le Ricorrenze  dedicati proprio al Natale, emessi l’1 dicembre dal ministero dello Sviluppo Economico). Il direttivo del Circolo Filatelico ha deciso di fare un omaggio” ai cittadini regalando questo cartoncino ricordo a ogni visitatore, unitamente a un pieghevole informativo sull’organizzazione della manifestazione.

Un momento particolare, per il sodalizio culturale, i cui affiliati hanno già riscosso brillanti risultati anche in prestigiosi appuntamenti internazionali, che potrà poggiare le simboliche 40 candeline su una torta tricolore e ricordare anche la figura del suo fondatore e presidente per oltre un trentennio e così il terzo Premio Pippo Fonseca, anima del Circolo Filatelico Peloritana fino alla scomparsa nel 2009,  sarà quest’anno assegnato a una personalità di spicco delle città che ha contribuito alla crescita culturale di Messina.