Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Attualità. Messina, dal 22 febbraio al Vittorio Emanuele la Mostra Personale “Le Grida Silenziose”

È quasi tutto pronto a Messina per la prestazione  della Mostra Personale “Le Grida Silenziose” da pittura a digital art, nei locali espositivi del Foyer del Teatro Vittorio Emanuele di Messina all’interno della rassegna “Opera al Centro”.  Dal 22 Febbraio al 07 Marzo 2019 sarà possibile osservare le straordinarie opere di Giko (alias Giacoma Venuti ndr), pittrice che opera nel campo visuale in modo ecclettico spaziando dalla pittura alla digital art servendosi dei più recenti mezzi espressivi e quant’altro possa definire meglio il suo fare arte .

Dal 2012 Giko dedica la propria attenzione alla digital-art e dalla nuova ricerca artistica nascono i primi elaborati digitali .
Fotografa le fontane della propria città, Messina, per la commissione di un calendario, trasformandole in visioni di alto valore cromatico. I nuovi elaborati vengono presentati per la prima volta nel 2013 al DNP Fondation for Cultural Promotion di Tokio.

Dall’attuale ricerca nascono le colorate visioni che trovano supporto oltre che sulla tela, su policarbonato, vetro, ed altri materiali a disposizione della sua creatività.
Fanno parte di questa nuova visione le Clip Art , le Installazioni ed le Light Rooms che dinamizzano la concezione pittorica del suo fare Arte.

Una delle sue opere digitali, la clip art “La particella di Dio”, viene presentata all’interno di una mostra/installazione – multimediale, nei locali della The Loft Arte di Messina dal 18 Febbraio al 18 Marzo 2017.

Successivamente la stessa manifestazione viene ospitata nel Salone di Rappresentanza dell’Istituto Italiano di Cultura di Bucarest (Romania).
Mostra/Installazione- Multimediale “La Particella di Dio” dal 19 Settembre al 6 Ottobre 2017

Sempre all’interno dei locali espositivi del The loft Arte di Messina viene presentata una seconda opera digitale la clip art dal titolo “ Naufragio Annunziato” legato al tema dei migranti.
Questa nuova clip darà vita alla mostra multimediale ” Le Grida Silenziose” ed acquisisce subito carettere itinerante interessando le località coinvolte da questo disastro umanitario.

A Mazara del Vallo avviene il varo della mostra.
Mazara, città patria di accoglienza per molti migranti, è oggi comunità integrata nella realtà siciliana diventata emblema di rispetto e convivenza tra i popoli di varie etnie e culture.

Dal 16 Dicembre 2017 al 28 Gennaio 2018.
Mostra Personale -Multimediale “ Le Grida Silenziose” da pittura a digital art “Galleria Comunale d’Arte Contemporanea “Santo Vassallo” di Mazara del Vallo(TP).

Dal 05 Maggio al 30 Giugno 2018.
Mostra Personale Multimediale “Le Grida Silenziose”, da pittura a digital art, Palazzo di Cultura di Reggio Calabria “ PASQUINO CRUPI”.

Dal 07 Dicembre 2018 al 12 Gennaio 2019.
Mostra Personale Multimediale ”Le Grida Silenziose” da pittura a digital art,
Pinacoteca civica di Agrigento “Palazzo Filippini”