Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Attualità. Barcellona PG, un successo la cena di solidarietà in favore della Casa di Solidarietà di padre Insana

MESSINA. E’ stata un successo nei giorni scorsi la cena di solidarietà organizzata dalla società Global Network di Pietro Pirri e Roberto Spinella, in collaborazione con la società calcistica dell’Usd Aquila Bafia e la Scuola di Canto Margary Signorino e l’Accademia d’Arte Danza Cultura e Spettacolo Sicilia Danza de Edwige e Gianni Martino presso un noto locale della città del Longano. Sono stati infatti oltre un centinaio i barcellonesi che hanno partecipato all’iniziativa, presentata da Laura Culicetto, che aveva lo scopo di dare un segnale collettivo e di vicinanza concreta alla Casa di Solidarietà e Accoglienza di Barcellona Pozzo di Gotto, fondata e guidata da padre Pippo Insana. L’incasso della serata di 800 euro è stato devoluto alla comunità dell’amato parroco. Una serata in cui le squisitezze culinarie sono state preparate all’insegna della solidarietà, in un clima di festa, entusiasmo e spirito di solidarietà, piccoli gesti d’impegno sociale a livello di collettività locale ma anche e soprattutto, a livello di umanità poiché il ben-essere non può riguardare solo il singolo ma l’intera comunità. Un momento in cui si è potuto rievocare lo spirito delle festività natalizie e il vero senso di esse, che ha visto i giovani Marta Campo, Martina Maio, Andrea Messina, Giulia Paratore, Giada Pirri, Serena Siracusa, Claudio Maio, Noemi Mannino, Michela Pergolizzi, Chiara Trifiletti, Patrizia Zarcone, Ludovica Alesci, Maristella Genovese, Ginevra Mazzeo, Carlo Pesce, Carla Messina, Agnese Alesci, Aurora Mannelli, Andrea Messina, Carmelina Lipari e Roberta Catalfamo, esibirsi in pregevoli esibizioni di ballo e canto. Una serata che ha così ha segnato l’inizio di tutta una serie di future iniziative in favore delle fasce più deboli della popolazione e per offrire loro momenti diversi di amicizia, condivisione e partecipazione.

 

Attualità. Barcellona PG, un successo la cena di solidarietà in favore della Casa di Solidarietà di padre Insana
Attualità. Barcellona PG, un successo la cena di solidarietà in favore della Casa di Solidarietà di padre Insana
Attualità. Barcellona PG, un successo la cena di solidarietà in favore della Casa di Solidarietà di padre Insana
Attualità. Barcellona PG, un successo la cena di solidarietà in favore della Casa di Solidarietà di padre Insana
Attualità. Barcellona PG, un successo la cena di solidarietà in favore della Casa di Solidarietà di padre Insana
Attualità. Barcellona PG, un successo la cena di solidarietà in favore della Casa di Solidarietà di padre Insana

Carmelo Amato

Barcellonese doc, il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori di Palazzo Longano, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini. Sconfina spesso a Milazzo e dintorni.