Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Attualità. Barcellona PG, l’Istituto Comprensivo Militi protagonista della settimana Erasmus

MESSINA. Si è conclusa la settimana Erasmus che ha visto protagonista l’Istituto Comprensivo Militi di Barcellona Pozzo di Gotto, in provincia di Messina, guidato dal dirigente scolastico Domenica Pipitò. L’istituto porta avanti da due anni ben tre progetti Erasmus Plus che vede coinvolti docenti della scuola dell’infanzia e della scuola primaria. Dal 15 al 19 ottobre 2018 si è svolta la quarta mobilità del progetto erasmus intitolato: “A benevolent and demanding European pedagogy” che si occupa dello studio della didattica di sei paesi europei e si basa sul principio secondo il quale la benevolenza e il mettere al centro del sistema educativo il bambino, possa far crescere sereni e consapevoli i nostri alunni. Come diceva la  pedagogista Maria Montessori: “La speranza per il futuro va riposta nelle nuove generazioni che potranno essere la nostra salvezza e il nostro aiuto; proprio a partire dai bambini possiamo costruire una nuova umanità con una giusta educazione che li renda degli adulti autonomi e responsabili.” La coordinatrice del progetto l’insegnante Domenica Recupero insieme all’insegnante Rose Foti si sono occupati dell’organizzazione e dell’accoglienza nella nostra scuola dei docenti provenienti dalla Francia, dall’Inghilterra, dalla Svezia, dall’Estonia e dalla Grecia che hanno svolto osservazione in classe nelle nostre scuole dell’infanzia e conosciuto anche la nostra cultura e le nostre tradizioni. Le docenti dei plessi della scuola dell’infanzia dell’istituto Lorella Abbate, Graziella Mesiti, Caterina Lo Presti, Graziella Munafò, Maria Grazia Genovese, Santina Prestipino, Tiziana Catanesi, Domenica Portosalvo, Maria Antonietta Lembo, Anna Calabrò, Antonella Chillemi, Angela Rappazzo, Rosetta Milone, Maria Rosa Sofia e Provvidenza Calabrò si sono attivati per l’accoglienza dei colleghi stranieri predisponendo tutto il necessario. I bambini hanno ben accolto questa novità ma anche i genitori che sono stati ben lieti di offrire ai nostri ospiti stranieri i dolci tipici della nostra città in una grande festa culinaria siciliana. L’amministrazione comunale ha salutato il gruppo docenti Erasmus attraverso gli assessori Ilenia Torre e Angelo Paride Pino visitando insieme il Teatro Mandanici. Questo è il quarto incontro internazionale preceduto da settimane Erasmus in Francia, in Inghilterra e in Svezia e al quale seguirà l’Estonia a Febbraio e l’ultimo incontro conclusivo in Grecia a maggio 2019. Commento della vicepreside Carmelina Siracusa :”Ritengo che i progetti Erasmus siano una grandissima opportunità di arricchimento reciproco per le scuole. Lo scambio interculturale di buone pratiche e di riflessioni pedagogiche non può che essere una grande ricchezza per ciascun docente. In particolare questo progetto ha permesso lo scambio reciproco delle buone pratiche pedagogiche da mettere in atto per fare sì che ciascun bambino sviluppi le proprie competenze in un ambiente di apprendimento sereno e motivato. L’ Istituto Comprensivo Militi è stato felice di accogliere i colleghi europei e di condividere con loro esperienze di vita scolastica nonché di instaurare profondi rapporti di collaborazione e di amicizia”