Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Aperti i casting del film “Ballando il silenzio”

Doppio appuntamento per il casting del film “Ballando il silenzio”. Oggi dalle 15.30 alle 21, presso il Cinema Apollo di Messina, si valuteranno i ballerini di tango che intendono partecipare al film, mentre per attori e comparse l’appuntamento è presso il locale Mariposa di Messina, semrpe alo stesso orario.

Il film, diretto da Salvatore Arimatea, prodotto dal Centro Artistico del Mediterraneo, presieduto da Francesca Barbera e scritto da Salvatore Arimatea e Tosi Siragusa sarà girato tra Messina, Montagnareale e Terme Vigliatore  e le riprese inizieranno il 19 settembre.

“Sul set -si legge nelle note della produzione- si avvicenderanno noti interpreti del panorama cinematografico italiano tra cui Sandra Milo, Tony Sperandeo, Marina Suma, Fioretta Mari, Mario Opinato, Christian Gravina, Gaetano Lembo, Francesca Ferro, Elisa Franco e Benedetta Lauricella (dell’AIPD Milazzo- Messina). Ad impreziosire il film la firma del maestro Stelvio Cipriani, che comporrà in riva allo Stretto l’intera colonna sonora.  Inoltre, sul set il gruppo “Lo Que Vendrà” (Simone Marini al bandoneon, Daniela Fidanza al pianoforte, Mario Pace al violino, Claudio Marzolo al contrabbasso) che ha accompagnato artisti di fama internazionale in spettacoli teatrali, concerti, milonga e festival che eseguiranno in scena i brani di tango composti da Michele Catania per i due grandi tangueri presenti nel progetto cinematografico: Marcelo Alvarez e Sabrina Amato”.

La produzione di “Ballando il Silenzio”, che rappresenterà l’Italia all’11° edizione del Cine City Brighton Film Festival, è in collaborazione con l’Associazione Italiana Persone Down sezione Milazzo-Messina, il Kiwanis distretto Italia-San Marino e Franco Pedullà e sarà realizzato con la partecipazione dell’Assemblea Regionale Siciliana, dei Comuni di Montagnareale e Terme Vigliatore e con la collaborazione tecnica di una società di produzione londinese.

A sostenere il progetto anche la Gazzetta del Sud, la Provincia Regionale di Messina, l’Università “La Sapienza” di Roma, il Comune di Messina, il Corpo di Polizia Municipale di Messina, la Confcommercio Italia, la Federazione Moda Italia, l’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri di Messina, l’UNAC di Messina, l’Associazione “Doble A Tango”, l’Associazione “Il Sipario” , l’Associazione “PerformanceCreation Danza e Teatro” e “Heart life Croce Amica”  .