Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Ambiente, la Città metropolitana di Messina approva il Regolamento per gli acquisti “verdi”

MESSINA. Approvato oggi a Palazzo dei Leoni il Regolamento per gli acquisti “verdi” per la fornitura di beni e servizi e per l’esecuzione di lavori con Criteri ambientali minimi (CAM) proposto dalla V Direzione Ambiente e pianificazione. L’atto è stato firmato dal commissario straordinario con i poteri del Consiglio metropolitano Santi Trovato. Il Regolamento, previsto dalla normativa, conferma l’impegno dell’ente ad adottare azioni di sensibilizzazione per porre in essere strategie di sviluppo sostenibile orientando le scelte di acquisti su beni e servizi che presentino il minore impatto ambientale secondo i CAM decretati dal Ministero dell’Ambiente. Trovato ha espresso un particolare apprezzamento al segretario generale della Città Metropolitana di Messina Maria Angela Caponetti per l’istituzione del gruppo di lavoro interno che, sulla base della normativa attinente al Green Public Procurement, ha validamente elaborato il Regolamento.