Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Ambiente a rischio, sequestrata azienda zootecnica a Modica

Guardia di FinanzaLa Guardia di Finanza di Ragusa ha sequestrato un’azienda zootecnica in contrada Piano Ceci a Modica, di proprietà di un camionista di 67 anni che faceva pascolare i propri animali tra eternit, carcasse di veicoli, batterie e oli esausti, bombole gpl e altro materiale tossico.

Dall’area adibita al pascolo, che si estendeva oltre i 10 mila metri quadrati, i finanzieri hanno portato via 1.300 bombole di gpl e 40 capi di bestiame che saranno abbattuti a spese del proprietario, denunciato assieme alla moglie.

Le accuse vanno dalla realizzazione di deposito abusivo di gpl senza autorizzazioni, alla discarica a cielo aperto con rifiuti nocivi e pericolosi, all’allevamento non autorizzato di animali senza certificazione sanitaria.