Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Al via venerdì i “Pomeriggi musicali in Prefettura”

La Prefettura di Messina inaugura in aprile una serie di appuntamenti con la musica classica e da camera. “Pomeriggi musicali in Prefettura” prenderà il via venerdì prossimo e con un cartellone di cinque concerti proseguirà fino a novembre.

L’iniziativa rientra nell’ambito degli eventi voluti dal prefetto Stefano Trotta per avvicinare maggiormente il territorio alle istituzioni, inaugurati con un concerto di Natale al teatro Vittorio Emanuele offerto alla città.

La stagione è organizzata in collaborazione con il Conservatorio Corelli di Messina e l’Ufficio Scolastico Territoriale della città.

Destinatari dell’iniziativa sono principalmente gli studenti delle scuole della provincia. “Pomeriggi musicali in Prefettura” sarà presentato ufficialmente domani alle 10.30 al Palazzo del Governo, il luogo scelto per ospitare la manifestazione.

style="text-align: justify;">Ad inaugurare la stagione venerdì 19 alle 17.30 saranno le sorelle Sabrina e Simona Palazzolo con le loro arpe. Messinesi e giovanissime, Sabrina e Simona fanno parte dell’Orchestra Italiana di Arpe e da tempo incantano le platee di tutta Italia.

Il 17 maggio in programma l’evento “Camerata delle Muse”, musica vocal e strumentale fra Rinascimento e Barocco, con l’esecuzione di coreografie storiche. Dopo la pausa estiva, “Pomeriggi musicali in Prefettura” tornerà il 27 settembre con Amalia Caminiti al flauto e Fernanda Fag alla chitarra.

L’appuntamento di ottobre (il 25) è con il Dynamic Brass Quintet, mentre l’appuntamento conclusivo della manifestazione è stato affidato al flauto di Jessica Chirato e, così come si è iniziato, a un’altra arpa, questa volta suonata da Alessia Pitali.

Ciascun concerto sarà preceduto da un’introduzione all’ascolto, dedicata al giovane pubblico di studenti, che così potranno comprendere al meglio l’universo complesso della musica.