Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Al via la VI edizione della conferenza “La Bibbia sulle strade dell’uomo”

“Sono re, ma non di questo mondo … La buona notizia per un mondo altro”, è il tema della VI edizione della conferenza “La Bibbia sulle strade dell’uomo” che si svolgerà da domani mercoledì 20 novembre a sabato 23, con vari appuntamenti a Messina, Catanzaro e Cosenza.

L’evento è organizzato dal Comune di Messina, dai Dipartimenti di Giurisprudenza dell’Ateneo di Messina e di Scienze giuridiche, storiche, economiche e sociali dell’Università di Catanzaro, dall’Arcidiocesi Metropolitana di Catanzaro-Squillace, dall’istituto teologico “San Pio X” di Catanzaro, dalla fondazione Politica e Società di Firenze, dalla chiesa Valdese di Messina e di Catanzaro, dal Cesv di Messina, dalla Federazione Universitaria Cattolica Italiana “Antonio Lombardi” di Catanzaro, dalle associazioni di volontariato “Piccola Comunità Nuovi Orizzonti” e “Terra e Cielo” di Messina e “Monsignor Oscar Romero” di Catanzaro e dal Segretariato per le Attività ecumeniche di Messina.

Il programma degli appuntamenti prenderà il via domani alle 9 all’Istituto “San Pio X” e proseguirà giovedì alle 15 al Palazzo della Provincia di Cosenza.

Le iniziative prevedono per venerdì

22 alle 15.30 alla facoltà di Giurisprudenza di Messina un dibattito sul tema “Le beatitudini evangeliche: etica civile e beni comuni”. I lavori saranno introdotti dal docente di Diritto ecclesiastico e canonico dell’Università di Catanzaro e assessore comunale alle Politiche sociali Nino Mantineo.

Sono previste le testimonianze di padre Nino Fasullo, direttore della rivista “Segno”, sul tema “Un racconto sulla Sicilia che vuole cambiare”, di Raffaello Saffioti, del Centro Gandhi, che interverrà sul tema “Spazi di non violenza oggi”, di Cristina Simonelli, docente di Teologia patristica a Verona e alla Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale, su “Pietà per Ninive, la grande città (Giona 4,11)”, mentre Tonino Perna, docente dell’Università di Messina, tratterà “Il Patrimonio Comune: per un nuovo patto intergenerazionale”.

Sabato 23 alle 10, nel Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca, la giornata conclusiva dell’evento sarà introdotta dall’assessore Mantineo. Seguiranno gli interventi del presidente della Corte Costituzionale Gaetano Silvestri su “Beatitudini evangeliche ed etica civile”, di Luigi Sturniolo sul tema “La città: bene comune” e di Nicola Colaianni, professore di Diritto ecclesiastico, italiano e comparato all’Università di Bari su “Etica civile e Beatitudini evangeliche”. Al termine del seminario sarà redatto un documento conclusivo.