#Agrigento. Sciacca, la Corte dei conti promuove il bilancio

sindaco_di_paola_assessore_bivona_sciacca“La Corte dei Conti ha preso atto dell'attività svolta dall'Amministrazione comunale e dagli uffici per il risanamento finanziario del di Sciacca” –  il  commento del sindaco Fabrizio Di Paola e dell'assessore al Bilancio Ignazio Bivona commentando la deliberazione numero 9 del 12 gennaio della sezione di controllo per la Regione Siciliana della Corte dei Conti che si pronuncia così: “è da ritenere che allo stato degli atti non sia configurabile il permanere di gravi irregolarità contabili o gravi pericoli per gli equilibri di bilancio tali da richiedere una pronuncia di accertamento”.

“Per la prima volta dopo anni – dicono il sindaco Di Paola e l'assessore Bivona – che non ci sarà la necessità di una manovra correttiva. La Corte dei Conti aveva rappresentato alcune criticità, ma abbiamo risposto con puntuali osservazioni e, soprattutto, con le azioni. La Corte dei Conti ha quindi preso atto che effettivamente il Comune di Sciacca è pervenuto al concreto recupero delle somme dovute dall'Eas, Ente Acquedotti Siciliani . Recupero che ha consentito il venir meno di una della principali fonti di criticità”.
“La Corte dei Conti, inoltre, – proseguono il sindaco Di Paola e l'assessore Bivona – nel chiedere al Comune un ulteriore impegno in ordine alla riduzione dei debiti fuori bilancio, ha preso atto dell'attività svolta sinora dall'ente che ha ridotto nel solo anno 2014 la posizione debitoria di oltre il 30 per cento”.
Di Paola e Bivona ricordano che successivamente all'adunanza del 26 novembre 2014 della Corte dei Conti, il Comune di Sciacca ha approvato in Consiglio comunale il debito fuori bilancio di circa 2 milioni di euro che rischiava di fare andare in l'ente.
“Si rileva infine – concludono Di Paola e Bivona – che, in ordine ai servizi di controllo di gestione, sono già state individuate competenze, così come suggerito dalla Corte dei Conti”.

Antonio Maimone

Laureato in giornalismo all'Università di Messina. Ha sempre avuto la passione per il calcio e per lo sport in generale. Ha collaborato con diverse redazioni sportive e per Sicilians vi porterà all'interno di tutte le realtà sportive locali e regionali, facendo ogni tanto qualche passaggio in cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *