#Agrigento. Sbarchi di Pasqua a Lampedusa, fermati tre tunisini

Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Tre  sono stati sottoposti a fermo ieri, 9 aprile, dagli agenti della Polizia di Stato di Agrigento.

Sono stati fermati tre cittadini tunisini. I 29enni Ghokri

Mabrouk e  Jemail Riadh con il 28enne Ghoul Charfeddine sono  ritenuti responsabili, in concorso con altri soggetti in corso di identificazione, di avere procurato illegalmente l’ingresso nel territorio dello stato italiano il giorno di Pasqua.

“I tre – spiegano dalla Questura di Agrigento – hanno condotto, in condizioni inumane e degradanti, 334 persone di varia nazionalità fino a Lampedusa su di un’imbarcazione in legno della lunghezza di circa 15/20 metri, esponendo i migranti a grave pericolo di vita”.


Antonio Maimone

Laureato in giornalismo all'Università di Messina. Ha sempre avuto la passione per il calcio e per lo sport in generale. Ha collaborato con diverse redazioni sportive e per Sicilians vi porterà all'interno di tutte le realtà sportive locali e regionali, facendo ogni tanto qualche passaggio in cronaca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.