Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Agrigento. Rubano l’energia elettrica, denunciati madre e figlio

Enel contatoriEnnesimo furto di energia elettrica in provincia di Agrigento. Questa volta a Palma di Montechiaro, dove gli agenti del Commissariato, in collaborazione con i tecnici dell’Enel, hanno denunciato una 54enne e il figlio 35enne, già condannato per associazione mafiosa. I due dovranno rispondere di furto aggravato.

Lo scorso 11 giugno, durante un controllo presso la villa, a  Marina di Palma, agenti della Divisione Polizia Anticrimine, della Squadra Mobile di Agrigento e del Commissariato di Palma di Montechiaro hanno trovato che vicino al contatore, occultato sotto numerosi massi in pietra, c’era un collegamento elettrico anomalo.

I poliziotti insospettiti hanno chiamato i tecnici dell’ENEL che hanno scoperto un allaccio abusivo alla rete elettrica realizzato attraverso l’installazione di un by-pass.
La Polizia ha successivamente esteso gli accertamenti anche sulla regolarità urbanistica della villa.

Antonio Maimone

Laureato in giornalismo all'Università di Messina. Ha sempre avuto la passione per il calcio e per lo sport in generale. Ha collaborato con diverse redazioni sportive e per Sicilians vi porterà all'interno di tutte le realtà sportive locali e regionali, facendo ogni tanto qualche passaggio in cronaca.