#Agrigento. Legalità, questionario anticorruzione in 43 Comuni

Legalità A testa alta AgrigentoUn questionario con oltre 100 domande sulla corruzione e l'illegalità nella pubblica amministrazione è stato consegnato a 43 Comuni della provincia di Agrigento dall'associazione A Testa Alta, aderente a Libera, e dal Consorzio Agrigentino per la Legalità e lo Sviluppo.

Lo scopo è raccogliere una serie di informazioni che confluiranno in un report conclusivo. I risultati saranno presentati nel corso di un portato avanti insieme dall'Associazione e dal Consorzio.

Il questionario si articola in quattro macro-sezioni orientate anche a far emergere eventuali criticità incontrate dai Comuni, che avranno tempo fino al 31 marzo 2015 per rispondere a più di 100 domande su “Responsabile della prevenzione della corruzione”, “Piano triennale per la prevenzione della corruzione”, “Programma triennale sulla e l'integrità” e “Obblighi di pubblicazione”.

L'associazione A Testa alta confida nella “collaborazione di tutti i Comuni per segnare un passo importante nella lotta alla corruzione, nell'interesse di tutta la collettività”.

 

Giuseppe Marino

Laureato in Giornalismo all'Università degli studi di Messina. Si occupa a tutto campo della sezione sportiva di Sicilians, con un occhio di riguardo verso il calcio nostrano. Vi racconterà di tutto e di più sull'ACR Messina e sul panorama sportivo regionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *