#Agrigento. Insegnanti in Questura contro i colleghi falsi invalidi

Legge 104 disabiliSul piede di guerra gli insegnanti onesti, “che sono tanti”, rispetto ad altri colleghi che usufruiscono indebitamente della Legge 104.

Mentre va avanti l’inchiesta della Procura di Agrigento denominata “La carica delle 104”, con controlli a tappeto nel mondo della scuola, il Comitato Insegnanti in movimento, costituitosi spontaneamente di recente, domani si recherà in Questura, per un incontro con il capo della DIGOS per riferire sull’uso distorto della Legge 104.

Le indagini della polizia nelle settimane scorse avrebbero accertato una vera e propria organizzazione messa in piedi per ottenere riconoscimenti di invalidità, trasferimenti e assegni pensionistici. Un centinaio gli indagati tra medici compiacenti e soggetti beneficiari.

Giuseppe Marino

Laureato in Giornalismo all'Università degli studi di Messina. Si occupa a tutto campo della sezione sportiva di Sicilians, con un occhio di riguardo verso il calcio nostrano. Vi racconterà di tutto e di più sull'ACR Messina e sul panorama sportivo regionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *