Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

#Agrigento. Gli spazzini minacciano di incrociare le ramazze

Allarme rifiuti in vista ad Agrigento e in altri Comuni della provincia. I sindacati  hanno proclamato una giornata di sciopero per lunedì 3 novembre.

 “Le società – sostengono i segretari di Cgil, Cisl e Uil di categoria – non hanno ancora erogato lo stipendio del mese di settembre ai lavoratori in servizio nel territorio dei Comuni di Agrigento, Aragona, Racalmuto, Montallegro, Lampedusa.

Inoltre, ai lavoratori dei cantieri di Aragona, Racalmuto e Montallegro devono essere versate spettanze arretrate, mentre alcune imprese non hanno consegnato i buoni pasto da molti mesi e non hanno versato il TFR nei fondi pensione.

I lavoratori -concludono i sindacati- chiedono che le scadenze per i pagamenti siano rispettate per potere programmare le spese della propria famiglia”.

Giuseppe Marino

Laureato in Giornalismo all'Università degli studi di Messina. Si occupa a tutto campo della sezione sportiva di Sicilians, con un occhio di riguardo verso il calcio nostrano. Vi racconterà di tutto e di più sull'ACR Messina e sul panorama sportivo regionale.