Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Acqua, il PD: l’asse M5S-PDL- MPA ha rinviato ddl a settembre

Palazzo dei Normanni, sede dell'ARS

Stop al ddl sull’acqua, tutto rinviato a settembre. La denuncia è del gruppo PD all’ARS.”Ancora una volta -si legge in una nota- il gruppo PD ha portato avanti con coerenza la battaglia per la ripubblicizzazione dell’acqua, ma oggi in commissione Territorio ed Ambiente un asse M5S-Pdl-Mpa, votando contro un emendamento del Governo che dava priorità all’acqua pubblica, ha di fatto stoppato il ddl che aveva raggiunto un punto di equilibrio: il risultato è stato il rinvio a settembre.

Non vogliamo entrare nel merito delle scelte dei singoli parlamentari né siamo in grado di dire se questo voto sia frutto di una strategia politica che vuole tutelare interessi privati o piuttosto di disattenzione o inesperienza.

Il PD continuerà a battersi in commissione ed in aula: chiederemo che questo ddl abbia priorità alla ripresa dei lavori”.