Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Accordo Comune di Barcellona PG-Guardie Zoofile: da domani giro di vite contro randagismo e abbandono rifiuti

Il Comune di Barcellona Pozzo di Gotto ha siglato una convenzione con le Guardie Ecozoofile di Fare Ambiente (Comando di Messina), per far rispettare le regole. La collaborazione riguarda il rafforzamento del controllo del territorio e, in questo caso, la verifica dell’iscrizione dei cani all’anagrafe canina e prevenzione del randagismo, con un occhio accorto per le discariche abusive che possono crearsi sul territorio e, più in generale per salvaguardare l’ambiente e la salute dei cittadini con un’azione di vigilanza tesa a valorizzare e difendere l’ambiente in generale

In particolare, saranno svolte a partire da domani, mercoledì 20 marzo, attività che spaziano dalla tutela ambientale, con la guardia del rispetto della disciplina che regola la gestione dei rifiuti alla tutela dei diritti degli animali, al senso civico ed al rispetto della legalità mediante un’opera di informazione al cittadino. In conformità con le direttive di coordinamento impartite dall’Ente, poi, il personale di Fare Ambiente agirà per assicurare il rispetto delle norme poste a tutela dell’ambiente e per attuare quel contrasto importante ai comportamenti di abbandono dei rifiuti o errati conferimenti.

In caso di accertamento di violazioni, gli operatori nominati redigeranno verbali, su apposita modulistica predisposta dal Comando di Polizia Municipale, che verranno prontamente inviati al locale Comando di P.M., secondo le procedure di legge.

Carmelo Amato

Barcellonese doc, il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori di Palazzo Longano, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini. Sconfina spesso a Milazzo e dintorni.