Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Accademia Filarmonica. Il soprano Chiara Taigi interpreta lo Stabat Mater di Pergolesi

Chiara_Taigi_e_Emy_Spadaro_locandina_concerto_28_marzo_Acc.Fil.ME_Bellini

Il soprano Chiara Taigi, una delle più famose cantanti liriche del mondo, protagonista dello Stabat Mater di G.B. Pergolesi. Appuntamento oggi alle 18 al PalaCultura di Messina.

Accanto alla Taigi il mezzosoprano Emy Spadaro e l’Orchestra da Camera Ars Musica. In programma anche musiche di Vivaldi, Haendel e Purcell.

Il richiamo alla Passione di Cristo è fortissimo nelle sonorità dello Stabat Mater per soprano, mezzosoprano e orchestra d’archi.

Il soprano Chiara Taigi è quotata come una delle più importanti interpreti nel panorama internazionale del repertorio verdiano e pucciniano. Ha cantato nei più autorevoli teatri in campo internazionale, con direttori del calibro di Peter Maag, Riccardo Muti, Claudio Abbado, Riccardo Chailly, Lorin Maazel Zubin Metha. Il soprano ha appena concluso una trionfale tournée con Placido Domingo negli Stati Uniti e si è esibita di fronte alle personalità più illustri del pianeta.

Il mezzosoprano messinese Emy Spadaro è stata protagonista di diverse opere ed è stata diretta da Kerry-Linn Wilson, Antonino Fogliani, Maurizio Arena, Niels Muus.

Stabat mater PergolesiL’orchestra affiancherà le due soliste con consolidati professionisti. Giuseppe Fabio Lisanti, Cinzia Pierangelini, Gabriella Anastasi, Carmela Romeo e Giovanni Alibrandi (violini primi), Paolo Noschese, Gianfranco Lisanti, Maura Bringheli, Concetta De Benedetto e Francesco Tusa (violini secondi)Rosanna Pianotti e Monika Andriekute (viole), Maurizio Salemi, Giuseppa Genziana D’Anna e Anna Barca (violoncelli), Carmine Daniele Lisanti (contrabbasso) e Giannalisa Arena (cembalo).

Prossimi appuntamenti dell’Accademia Filarmonica giovedì 9 aprile alle 19 alla Sala Sinopoli del Teatro V. Emanuele Ruben Micieli al pianoforte con Chopin vs Liszt: sfida all’ultimo tasto, musiche di Chopin, Liszt;

Sabato 11 aprile alle 18 al teatro Vittorio Emanuele lo spettacolo Convivencia. Il flamenco e la musica iraniana con Riccardo Ascani chitarra flamenca, Reza Mohsenipour tar Hamid Mohsenipour flauto e percussioni, Pepe Quirós cantaor flamenco, Laura Tabanera danza e coreografia.