Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

Arrestato operaio per tentato omicidio nei confronti di rumeni

Luigi Galletta
Luigi Galletta

E’ stato arrestato ieri a Messina un uomo di 44 anni, Luigi Galletta, operaio e pluripregiudicato. Le indagini dei carabinieri della Stazione di Tremestieri iniziate in aprile, hanno accertato le responsabilità di Galletta in diversi tentativi di incendio e omicidio nei confronti di alcuni cittadini rumeni impegnati nell’attività di raccolta del ferro vecchio.

Nel corso delle ricerche, avute inizio a seguito di un primo incendio di un furgone Fiat Iveco Daily di un cittadino rumeno ad opera di ignoti, i carabinieri hanno accertato che Galletta fosse responsabile di altri  tentativi di danneggiamento di tre furgoni a cui il responsabile aveva dato fuoco. I mezzi erano tutti di proprietà di altrettanti cittadini di nazionalità rumena.

Ma non è tutto. Luigi Galletta si è reso responsabile di un duplice tentato omicidio aggravato, spargendo del liquido infiammabile e appiccando un incendio ad un furgone, al cui interno di trovava una cittadina rumena di 26 anni e ripetendo la medesima operazione con un altro furgone in cui si trovavano un cittadino rumeno di 49 anni con la moglie e due figli minori.

Sempre nel coso delle indagini i Carabinieri hanno constatato che Galletta, dopo aver danneggiato i mezzi delle persone offese, avrebbe rivolto minacce nei confronti dei proprietari per intimorirli e costringerli ad abbandonare l’attività lavorativa legata alla raccolta del ferro vecchio

Alla luce dei fatti riscontrati, i militari della Stazione Carabinieri di Messina Tremestieri hanno arrestato Luigi Galletta in esecuzione di una ordinanza di custodia cautelare emessa dal GIP del Tribunale di Messina Maria Teresa Arena, su richiesta del Sostituto Procuratore Antonella Fradà. L’operaio è stato condotto a Gazzi.

Francesca Duca

Ventinovenne, aspirante giornalista, docente, speaker radiofonica. Dopo una breve parentesi a Chicago, torna a preferire le acque blu dello Stretto a quelle del lago Michigan. In redazione si è aggiudicata il titolo di "Nostra signora degli ultimi" per interviste e approfondimenti su tematiche sociali che riguardano anziani, immigrati, diritti civili e dell'infanzia.Ultimamente si è cimentata in analisi politiche sulle vicende che animano i corridoi di Palazzo Zanca.