Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

A Barcellona P.G il Lions Club e Leo Club hanno donato pasti caldi alle famiglie meno fortunate della città

Lodevole iniziativa del Lions di Barcellona Pozzo di Gotto, affiancato dai giovani soci del Leo Club cittadino, che in occasione del primo giorno di primavera, ha fornito oltre 100 pasti caldi completi alle famiglie meno fortunate della città. L’iniziativa si è tenuta in piena sintonia con il service Distrettuale “Aggiungi un posto a tavola” nel primo giorno di primavera. Un pasto diviso in singole buste, con dentro un primo di pasta, un secondo di pollo ed un abbondante contorno di patate al forno.

La consegna è avvenuta a tre comunità religiose barcellonesi, alle parrocchie di San Sebastiano e di Santa Venera ed all’istituto delle suore Figlie di Maria Ausiliatrice, che hanno provveduto alla distribuzione alle famiglie del loro comprensorio.

L’iniziativa si è potuta realizzare grazie alla sinergia con forze imprenditoriali locali vicine al Club Service, segno dell’importante ruolo svolto sul territorio dal sodalizio barcellonese. Ai fratelli Puliafico, titolari della Macelleria La Favorita e del ristorante la Tonnara di Oliveri è andato il ringraziamento dei presidenti dei due Clubs, Nino Levita per il Lions e Domenico Levita per il Leo Club, per aver contribuito all’iniziativa rinunciando ai guadagni ed offrendo i pasti ad un prezzo simbolico. A coordinare i lavori di preparazione e di distribuzione  anche il Dottore Massimo Buda referente per la Circoscrizione del Service. In rappresentanza del Distretto 108Yb l’avvocato Giuseppina Siracusa, Presidente IV Circoscrizione.

“L’attività svolta – sottolineano i due presidenti – conferma l’impegno e l’attenzione dei Lions e dei Leo ai bisogni del territorio anche in questo difficile anno di pandemia; infatti molte delle azioni si sono concentrate per alleviare i disagi arrecati dall’emergenza sanitaria ed economica”.

A Barcellona P.G il Lions Club e Leo Club hanno donato pasti caldi alle famiglie meno fortunate della città
A Barcellona P.G il Lions Club e Leo Club hanno donato pasti caldi alle famiglie meno fortunate della città
A Barcellona P.G il Lions Club e Leo Club hanno donato pasti caldi alle famiglie meno fortunate della città

Carmelo Amato

Barcellonese doc, il giornalismo è la sua ragione di vita. Indistruttibile, infaticabile, instancabile, riesce a essere sul posto “prima ancora che il fatto succeda”. Dalla cronaca nera allo sport nulla gli sfugge. È l’incubo degli amministratori di Palazzo Longano, che se lo sognano anche di notte e temono i suoi video e i suoi articoli nei quali denuncia disservizi e inefficienze e dà voce alle esigenze dei suoi concittadini. Sconfina spesso a Milazzo e dintorni.