Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

9 marzo 11.29 Case basse Paradiso, stamane sopralluogo del Comune

Sopralluogo stamani di tecnici e funzionari comunali con i rappresentanti della ditta incaricata dello smaltimento dell’amianto, alle casette basse di Paradiso per una verifica degli interventi a cui i privati dovevano ottemperare secondo le indicazione della Soprintendenza, per la eliminazione dei tetti in fibrocemento ed il restauro dei prospetti. L’assessore al risanamento, Giuseppe Rao e l’assessore alle politiche del mare, Pippo Isgrò, hanno confermato il prosieguo delle verifiche dei lavori che saranno necessari al progetto che il Comune ha avviato per la rilettura dell’area, i cui primi insediamenti sono fatti risalire all’inizio dell’ottocento. Non ottemperando alle prescrizioni saranno avviate le procedure per la revoca delle concessioni. Secondo la politica di risanamento, che l’Amministrazione comunale intende infatti perseguire, i fabbricati testimoni del processo di formazione del borgo, insieme ai percorsi, saranno salvaguardati e valutati nell’ambito di un piano di recupero generale dell’area, che tenga conto della vocazione marinara dell’insediamento e del suo rapporto con il mare.