Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

8 settembre 07.30 Festa Madonna delle Grazie, questa sera “U cavadduzzu e l’Omu Sabbaggiu”

In occasione dei festeggiamenti della Madonna delle Grazie e per consentire lo svolgimento della manifestazione “U cavadduzzu e l’Omu Sabbaggiu” dalle 23 di questa sera sarà vietato il transito in via Consolare Pompea, nel tratto compreso tra il ponte di Fiumara Guardia a nord ed il bivio per il cimitero di Pace a sud. “U Cavadduzzu e l’Omu Sabbaggiu”, spettacolo di tradizione centenaria, si effettua nel corso di feste patronali ed è caratterizzato da una serie di giochi pirotecnici che fanno da cornice alla scena che vede due uomini, uno dentro un’intelaiatura di legno a forma equina, e l’altro a rappresentare un “uomo selvaggio”, combattere l’uno con l’altro.

Mentre l’animale esegue una forma di danza, l’uomo cerca di tenerlo a bada e di addomesticarlo. Tutta la figurazione è costellata dallo sparo di mortaretti e di fiaccole, poste su ogni struttura. La pantomima agonistica simboleggia l’incontro dell’uomo con la natura, che si evidenzia con la lotta dei due personaggi e con la vittoria di chi resiste più a lungo con le cariche esplosive.