Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

8 aprile 12.31 Una sola offerta per la cappella De Angelis al Gran Camposanto

Al Dipartimento servizi cimiteriali di via Catania n. 118 si è svolta la gara, mediante asta pubblica, per l’affidamento in concessione a privati per 99 anni, della Cappella De Angelis, con 14 posti epigei, per un importo di 181.940 euro.

Una sola l’offerta pervenuta, con un rialzo di 13 mila e 561 euro, a cui è stata attribuita l’aggiudicazione provvisoria che dovrà essere formalizzata con la stipula del contratto entro 180 giorni.

Le gare per la concessione delle altre cappelle gentilizie del Gran Camposanto, proseguiranno secondo il seguente

calendario: il 23 aprile, cappella Miceli-Ainis di 25.44 metri quadri, nel II vialetto, I diramazione a destra dall’ingresso centrale, con 14 posti epigei, per un importo di 193.999 euro e il 9 maggio la cappella Del Noce di 36.31 metri quadri, nel II vialetto, I diramazione a destra dall’ingresso centrale, con 12 posti epigei e 10 emipogei, per un importo di 233.401 euro.

Le aste pubbliche si svolgono con il sistema delle offerte segrete pari o in aumento al prezzo base d’asta. Ciascun bando in versione integrale è in pubblicazione all’Albo Pretorio del Comune e può essere consultato sul sito istituzionale del Comune www.comune.messina.it, alla sezione bandi di gara e contratti.