Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

7 ottobre 09.03 Motta Camastra, presentazione del libro“La storia della Valle dell’Alcantara”

Il sindaco di Motta Camastra Andrea Scarpignato

Un nuovo appuntamento per la “Festa della Noce”, manifestazione organizzata per il decimo anno consecutivo dall’amministrazione comunale guidata dal sindaco Andrea Scarpignato. Nel terzo e ultimo giorno della festa, inaugurata venerdì scorso, è prevista la presentazione del libro “La storia della Valle Alcantara” di Salvatore Maugeri e Angelo Manitta. Il volume, in mille pagine, traccia la storia del territorio alcantarino dalla preistoria all’età contemporanea, sia sotto il profilo religioso che civile. La presentazione si svolgerà stamane alle 10.30 nell’aula consiliare del Municipio.

“Fino ad oggi – spiegano gli autori – non esiste un libro che, in modo semplice ed esaustivo, affronta gli aspetti storici culturali ed artistici più importanti di questo territorio. Il nostro intento è stato proprio quello di colmare questo vuoto. Per poter trovare in un’unica pubblicazione il resoconto di tremila anni di storia della Valle dell’Alcantara”. Un lavoro lungo e attento quello di Maugeri e Manitta che, per realizzare al meglio il volume, hanno consultato quasi un centinaio di diversi testi già editati.

La Festa della Noce andrà avanti per tutta la giornata con eventi artistici e degustazioni gratuite dei prodotti tipici ottenuti dalla lavorazione della “Noce di Motta” (pane, formaggio, salsiccia, pesto, dolci e liquori). Lo spazio espositivo in cui si snoderà la manifestazione sarà il centro storico di Motta Camastra.

Due le iniziative organizzate da Slow Food: il “Concorso gastronomico dei dolci fatti in casa a base di noci”, i vincitori verranno giudicati e premiati da una giuria coordinata dal presidio Valdemone e il “Laboratorio del Gusto” durante il quale verranno tracciate le proprietà delle noce di Motta Camastra. Sempre oggi un gruppo di anziani di Nociglia, paese del leccese che festeggia come Motta Camastra la noce, verrà accolto dal primo cittadino per visitare il comune jonico.