Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

7 giugno 07.30 Cimitero Torre Faro, riutilizzo delle sepolture ultracentenarie

Scorcio di un cimitero dei villaggi della zona nord

Facendo seguito alla delibera del Consiglio Comunale n.134/C del 28 dicembre 2004, il Dipartimento Cimiteri per la necessità di recuperare nuove sepolture nel cimitero comunale di Granatari – Torre Faro, ha disposto il riutilizzo di quelle sepolture ultracentenarie, la cui concessione è scaduta o che siano in stato di abbandono, che pregiudicano il decoro dell’area cimiteriale o rappresentano pericolo per l’incolumità dei visitatori e degli addetti ai lavori.

Gli elenchi delle sepolture interessate, con indicazione della sezione, del numero di appartenenza e del nome della salma, se esistente, saranno affissi all’Albo Pretorio del Comune e nei locali di custodia del cimitero Granatari – Torre Faro per un periodo di 90 giorni.

Gli eventuali aventi diritto potranno contattare la Direzione Dipartimentale Cimiteri, in via Catania 116, dimostrandone la titolarità.

L’Amministrazione comunale procederà alla riesumazione dei resti mortali ed alla loro ritumulazione all’interno dello stesso cimitero.