Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

7 giugno 07.30 Anniversario Fondazione Carabinieri, limitazioni viarie

In occasione della celebrazione del 197° Anniversario della Fondazione dell’Arma dei Carabinieri, che si terrà mercoledì 8 giugno, alle ore 10.45, nella Caserma “A. Bonsignore” del Comando interregionale carabinieri “Culqualber”, sono stati istituiti provvedimenti viari. Alla cerimonia sarà presente il Gonfalone della città di Messina, decorato di Medaglia d’oro al valor militare e la bandiera di guerra del 12° Battaglione Carabinieri “Sicilia”. Per agevolare le manovre dei veicoli dell’Arma in occasione delle celebrazioni domani, martedì 7 e mercoledì 8, dalle 7 alle 14, vigerà il divieto di sosta su entrambi i lati di via S. Giovanni di Malta, per un tratto di 15 metri a valle dell’intersezione con via Monsignor D’Arrigo. L’anniversario della fondazione dell’Arma dei Carabinieri costituisce il momento culminante tra tutti quelli che annualmente scandiscono la vita ed i fasti dell’Istituzione. La ricorrenza si celebra in questa data per ricordare il 5 giugno 1920, quando fu concessa alla Bandiera dell’Arma la prima Medaglia d’Oro al Valor Militare, attribuita per “… il validissimo contributo alla radiosa vittoria delle armi d’Italia …” nel corso della prima guerra mondiale. La fondazione dell’Arma dei Carabinieri risale tuttavia al 13 luglio 1814, quando il Re Vittorio Emanuele I, con Regie Patenti, costituì i Carabinieri Reali, un Corpo di militari “… per buona condotta e saviezza distinti …” che, oltre a contribuire alla difesa dello Stato in tempo di guerra, erano in tempo di pace “… specialmente incaricati di vegliare alla conservazione della pubblica e privata sicurezza …”. Una duplice funzione che i Carabinieri conservano tuttora: la difesa dello Stato in qualità di Forza Armata e la difesa dei Cittadini, come Forza di Polizia.