Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

7 febbraio 14.25 Arrestato rapinatore seriale di uffici postali

Fondachello Valdina (Me). Nella mattinata di ieri, i Carabinieri hanno dato esecuzione all’ordinanza applicativa della misura cautelare della custodia in carcere, nei confronti di Vincenzo Insollitto, ventiquattrenne messinese già noto alle forze dell’ordine, in quanto ritenuto colpevole di rapina.

Le indagini condotte dai militari hanno reso possibile l’identificazione dell’Insollitto come uno degli autori della rapina perpetrata ai danni dell’Ufficio Postale di Scala Torregrotta (ME) avvenuta nel maggio scorso.

In particolare l’analisi delle immagini riprese dalle telecamere a circuito chiuso, relative alle varie fasi della rapina è stata il punto di partenza della complessa indagine e l’esame

dei fotogrammi ha guidato gli investigatori su ogni possibile traccia lasciata dai malfattori. Le attività d’indagine, supportati altresì da accertamenti di natura tecnica, hanno reso possibile l’identificazione del giovane quale uno degli autori della rapina.

I gravi indizi ed i plurimi precedenti specifici dell’Insollitto, hanno permesso al Sostituto Procuratore della Repubblica del Tribunale di Messina di sostenere la colpevolezza del predetto, anche in relazione ad un altra rapina perpetrata il 21.05.2012 all’Ufficio Postale di Messina Largo San Giacomo, dimostrando le esigenze cautelari alla base del provvedimento restrittivo notificato ieri mattina. Le indagini dei Carabinieri continuano al fine di poter identificare anche il secondo giovane.