Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

7 dicembre 11.10 Cisl Messina, al via venerdì la settima edizione de “La magia del presepe”

Giunto alla settima edizione, il concorso “La Magia del Presepe” aprirà i battenti venerdì 9 dicembre alle 17.30 nella consueta cornice del Teatro Vittorio Emanuele. All’iniziativa organizzata dall’Etsi Cisl e dalla Cisl Scuola, con l’alto patrocinio dell’Unicef di Messina e il patrocinio e contributo dell’Assessorato alle Politiche Scolastiche del Comune di Messina e dell’Ente Teatro Vittorio Emanuele, parteciperanno circa 1500 studenti di 20 istituti scolastici messinesi che hanno realizzato circa 150 mini presepi esposti nei locali del Teatro sino al 20 dicembre con orario di apertura al pubblico nelle ore pomeridiane. All’inaugurazione saranno presenti il segretario generale della Cisl di Messina, Tonino Genovese, l’assessore comunale alle Politiche Scolastiche Salvatore Magazzù, il segretario provinciale della Cisl Scuola Laura Fleres, il presidente dell’Etsi Cisl Giuseppe Lombardo, il consigliere nazionale dell’Unicef Giuseppe La Motta. il presidente provinciale dell’Unicef Luisa Carrozza, la responsabile delle politiche scolastiche dell’Unicef Angela Faranda e, infine, il padrone di casa, il presidente dell’Ente Teatro Luciano Ordile.

Come ogni anno, l’iniziativa dell’Etsi Cisl e della Cisl Scuola avrà anche un risvolto benefico. Sarà, infatti, possibile acquistare i presepi esposti e il ricavato sarà interamente devoluto al Comitato Provinciale dell’Unicef di Messina per progetti dedicati all’infanzia e i bambini africani. I presepi venduti dai responsabili dell’Unicef di Messina e saranno consegnati agli acquirenti il giorno di chiusura della mostra.

Giovedì 12 gennaio al PalaCultura si svolgerà la premiazione dei presepi più belli selezionati da una giuria composta da rappresentanti scolastici, della Cisl e dell’Unicef che sceglieranno i primi tre presepi e ulteriori 4 opere rispondenti alle caratteristiche di attualità, originalità, inventiva e creatività.