Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

7 dicembre 10.39 Salta il Consiglio Comunale per mancanza di numero legale

Il Consiglio comunale, tornato a riunirsi ieri per proseguire l’attività della sessione, ha chiuso anticipatamente la sessione per la caduta del numero legale. Sul provvedimento di richiesta di mutuo alla Cassa depositi e prestiti, per la copertura finanziaria dei debiti fuori bilancio dell’esercizio 2010, già approvati in Aula, erano presenti solo 17 consiglieri, non sufficienti a garantire il prosieguo dei

lavori. Precedentemente l’Aula aveva rinviato l’esame del provvedimento relativo alla ricognizione delle società partecipate del Comune di Messina ai sensi dell’art. 3 cc. 27-32 ter, L. 24.12.2007 n.44: società di trasformazione urbana il Tirone spa, ed esitato alcune delibere di debiti fuori bilancio. Lunedì 12, alle ore 11, il Consiglio comunale si riunirà per una seduta straordinaria sulla proposta avanzata da 22 consiglieri sul doppio incarico sindacale.