Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

5 novembre 12.04 CAS, consegnati attestati di ausiliario del traffico a 27 dipendenti

Il Commissario Straordinario del Consorzio Autostrade Siciliane Nino Gazzara ha consegnato oggi l’attestato di “ausiliario del traffico” ai 27 dipendenti del CAS che hanno frequentato il corso di aggiornamento professionale.

Alla cerimonia erano presenti il Dirigente della Sezione di Messina della Polizia Stradale Sergio Iannello con il vice Dirigente Alessandra Oliverio e l’Ispettore Capo Francesco Lo Nardo, il Direttore Generale delle autostrade Maurizio Trainiti con il Dirigente dell’Area di Esercizio Letterio Frisone, i Responsabili della Sicurezza Stradale Antonino Spitaleri e Carmelo Ietto, che ha organizzato il corso in collaborazione con la Polizia Stradale, ed Eliseo Maiolino della Computek Group di Brolo.

L’ausiliario del traffico è una figura professionale prevista nel protocollo di intesa stipulato tra Ministero dell’Interno-Dipartimento Pubblica Sicurezza e l’Associazione Italiana delle Società Concessionarie di Autostrade e Trafori AISCAT di cui il CAS fa parte e saranno utilizzati nella autostrada Messina-Palermo e nella Messina-Catania in appoggio operativo delle pattuglie della Polizia Stradale sia in caso di incidenti, che per migliorare e garantire gli standard di sicurezza degli utenti durante il transito in autostrada.

Il corso di formazione -che si è svolto dal 16 al 26 ottobre- è stato caratterizzato da approfondimenti teorici e pratici per implementare conoscenze e capacità tecnico professionali in materia di nuovo codice della strada e del relativo regolamento attuativo, nonché in materia di conoscenza dei problemi inerenti la viabilità e la gestione delle criticità in autostrada, di primo pronto soccorso, di  conoscenza dei ruoli e delle funzioni in ambito del servizio di operatori e polizia stradale, di  capacità di problem solving e di rapidità di intervento e di capacità nella gestione delle emergenze.

Il servizio di assistenza alla viabilità e l’intervento immediato delle squadre è assicurato dal Consorzio Autostradale dalla Sala Radio che su segnalazione attiva subito l’intervento degli operatori sia in caso di sinistro che ogni qualvolta si renda necessario la loro presenza (defluire il traffico, gestire le code, ecc.).

A giorni sarà attivo il nuovo Centro Radio del Consorzio Autostradale dotato di nuove apparecchiature di rilevazione di ultima generazione. Il programma del corso è stato sviluppato da Giovanni Schiavone con l’apporto dell’Ispettore Capo di Polizia Lo Nardo. Agli esami di fine corso ha presenziato il vice Questore aggiunto di Polizia Stradale Oliverio. L’organizzazione è stata curata dalla società di formazione COMPUTEK Group di Brolo, rappresentata da Eliseo Maiolino.

“Sono soddisfatto per questo primo corso ha dichiarato il commissario del CAS Gazzara. Quanto prima ne saranno organizzati altri per settori specifici in cui i dipendenti avranno modo di aggiornare professionalità e competenze. La formazione e l’aggiornamento sono essenziali per migliorare i servizi agli utenti. Ringrazio la Polizia Stradale per la fattiva collaborazione, gli istruttori e gli organizzatori del corso”.