Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

5 marzo 07.30 Alluvione, bando per il settore turistico nei comuni danneggiati

Sul supplemento ordinario all’ultima Gazzetta ufficiale della Regione Siciliana, n°9 del 2 marzo, è stato pubblicato il decreto dell’assessorato regionale delle attività produttive, del 17 febbraio scorso, con il Bando pubblico per l’utilizzo di risorse finanziarie disponibili sulla linea d’intervento 3.3.1.4. in favore del settore turistico-alberghiero dei comuni della provincia di Messina, gravemente colpiti dagli eventi alluvionali dei giorni 21 e 22 novembre 2011. Il l bando pubblico prevede l’utilizzo del 25 per cento delle risorse finanziarie ancora disponibili, in favore del settore, per i comuni già individuati dalla deliberazione della Giunta regionale n. 334 del 24 novembre 2011. Il bando pubblico e i relativi allegati sono consultabili nel sito www.euroinfosicilia.it e nel sito del dipartimento regionale delle attività produttive, raggiungibile all’indirizzo: http://pti.regione.sicilia.it/portal/page/portal/PIR_PORTALE/PIR_LaStrutturaRegionale/PIR_AttivitaProduttive/PIR_DipAttivitaProduttive/PIR_Aiutialleimprese. Come si ricorderà, oltre Messina, gli altri comuni del messinese interessati allo stato di calamità sono stati Antillo, Barcellona Pozzo di Gotto, Castroreale, Condrò, Fondachelli Fantina, Gualtieri Sicaminò, Merì, Milazzo, Monforte San Giorgio, Pace del Mela, San Pier Niceto, Santa Lucia del Mela, Saponara, Spadafora, Terme Vigliatore, Torregrotta, Valdina, Venetico e Villafranca Tirrena.