Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

5 febbraio 11.46 Alfano (IDV) al legale di Provenzano: “Io non ho ascoltato anomalie a Novara”

“Al legale di Bernardo Provenzano, che invita il senatore Lumia a verificare le condizioni del superboss nel carcere di Novara, rispondo che io l’ho fatto qualche mese addietro. Sono andata a trovare il suo assistito e mi è sembrato in ottima salute. Adesso magari si sarà improvvisamente ammalato, però devo precisare che non ho riscontrato alcuna anomalia rispetto alle condizioni di vita dei detenuti in quel penitenziario”.

Lo ha detto Sonia Alfano, deputata al Parlamento europeo e responsabile nazionale

del Dipartimento Antimafia di Italia dei Valori, replicando alle dichiarazioni del legale di Provenzano, Rosalba Di Gregorio.

“In quell’occasione chiesi a Provenzano se stesse bene e se avesse bisogno di qualcosa – prosegue Sonia Alfano – e lui, molto serenamente, rispose che stava benissimo e non aveva bisogno di nulla. Non capisco infine a quali richieste di vendetta faccia riferimento l’avvocato. Provenzano sta solo pagando il suo debito con la giustizia – conclude – come succede in tutti i Paesi civili in cui vige uno stato di diritto”.