Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

4 ottobre 07.30 Censimento Istat entro il 20 ottobre per volontariato e no profit

Il Cesv – Centro Servizi per il Volontariato di Messina comunica che è in corso il terzo Censimento Istat delle istituzioni no profit. Pertanto tutte le organizzazioni del volontariato, del Terzo Settore e in generale del no profit hanno l’obbligo, pena una sanzione amministrativa, di compilare il questionario entro il 20 ottobre 2012, inviandolo agli uffici postali o per via telematica.

Il riferimento territoriale dell’Istat è la Camera di Commercio di Messina. Per le organizzazioni di volontariato del territorio messinese, il Cesv fornisce un servizio d’informazione e consulenza. In particolare, il Centro Servizi, in questo periodo, organizzerà degli incontri informativi sul tema, nella sede di Messina e nelle sedi territoriali, esclusivamente per le organizzazioni di volontariato.

Per informazioni: Cesv Messina Via G. La Farina n. 7, tel 0906409598 fax 0906011825, segreteria@cesvmessina.it e info@cesvmessina.it, sito internet: http://www.cesvmessina.it.

I rispondenti hanno l’obbligo di fornire in modo esatto e completo le notizie e i dati richiesti nel questionario di rilevazione. L’obbligo di risposta per questa rilevazione è sancito dall’art. 7 del d.lgs. n. 322/1989 e successive modifiche e integrazioni. Le sanzioni amministrative in caso di violazione di tale obbligo saranno applicate ai sensi degli artt. 7 e 11 del citato d.lgs. n. 322/1989. Sono soggette all’obbligo di risposta tutte le unità incluse nella lista precensuaria. Sono altresì soggette all’obbligo di risposta le unità non incluse nella suddetta lista ma individuata nel corso delle operazioni di rilevazione.