Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

4 marzo 09.02 Legge elettorale, De Luca (SV): “La voterò solo se conterrà incompatibilità tra cariche”

“Voterò questa legge solo se verranno introdotti principi di incompatibilità tra qualunque carica politica negli enti locali e quella di deputato regionale”. Lo ha detto l’on. Cateno De Luca del gruppo Misto- Sicilia vera riferendosi al ddl in discussione oggi all’Ars sulle modifiche alle normative vigenti in materia elettorale per gli enti locali. “Con questa modifica – prosegue De Luca – si potrà aderire alla sentenza della Corte Costituzionale N. 143/2010 in materia di “Norme in materia di ineleggibilità e di incompatibilità dei deputati regionali”, legge regionale n.22 del 5 dicembre 2007 approvata dall’Assemblea Regionale Siciliana nella seduta dell’8 agosto 2007 e pubblicata sulla GURS n. 38 del 24 agosto 2007 che ha consentito ai sindaci dei Comuni superiori ai 20 mila abitanti ed ai Presidenti di Provincia di ricoprire contemporaneamente il ruolo di deputato regionale”.
“Ho presentato fino ad oggi – conclude De Luca – oltre 100 emendamenti per contrastare la ‘Casta’ e ritengo che questa sia un’ottima occasione per dare una scossa al sistema creato dall’oligarchia della politica. In passato sono stato l’unico a proporre un referendum abrogativo per evitare questo cumolo di cariche politico istituzionali”.