Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

30 novembre 07.30 Forestali, protesta davanti alla sede dell’Azienda per gli stipendi arretrati

I lavoratori dell’Azienda Foreste demaniali della provincia di Messina, protagonisti in questi giorni di molti degli interventi di messa in sicurezza, recupero e sistemazione post alluvione, tornano a protestare per il mancato pagamento delle retribuzioni arretrate relative ai mesi di Settembre,Ottobre e Novembre. Stamane, davanti alla sede dell’Azienda Foreste di via Giordano Bruno, a partire dalle ore 9 i lavoratori si sono autoconvocati in presidio. A renderlo noto sono i sindacati di categoria, Flai Cgil-Fai Cisl e Uila Uil che chiedono alla Regione siciliana il rispetto degli accordi, il pagamento delle retribuzioni arretrate e lo stanziamento di risorse per la riforestazione e la messa in sicurezza del territorio della provincia che, come purtroppo ancora una volta testimoniato dalla drammaticità degli accadimenti, necessità ingenti interventi.