Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

30 giugno 17.40 Tribunale Barcellona, la Cgil denuncia i gravissimi problemi del personale

Aumentano le richieste di trasferimento del personale del tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto a causa dei comportamenti e delle scelte della dirigente Maria Rita Speciale. Lo denuncia la Fp Cgil di Messina attraverso una nota della segreteria generale Clara Crocè e del responsabile d settore Giovanni Millimaggi inviata al Ministro della giustizia, Alfano, e al Capo dipartimento dell’Amministrazione giudiziaria con la quale si sollecita urgentemente un’ispezione propedeutica la rimozione della dirigente. “Non si comprendono i motivi per i quali il ministero non sia ancora intervenuto per accertare quanto stia accadendo negli uffici del Tribunale di Barcellona, e nelle sezioni distaccate di Milazzo e Lipari – scrivono Crocè e Millimaggi-. oltre la grave carenza del personale in organico che costringe tutti i lavoratori a sostenere ritmi e  carichi di lavoro massacranti ,  si denuncia  la incapacità della dirigente a  relazionarsi con gli stessi dipendenti. Tanto e’ vero che la maggior parte di essi ha prodotto istanza di trasferimento.  Si preferisce abbandonare la propria città e i propri affetti per mantenere  intatto il proprio equilibrio psico fisico, oggi messo fortemente a rischio a causa  dei comportamenti di un dirigente che non trovano alcuna giustificazione nel rapporto gerarchico e nell’organizzazione del lavoro”