Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

3 marzo 07.30 Tecnici PA, nasce il Coordinamento della FP Cisl

Professionisti al servizio della Pubblica Amministrazione. Professionisti da valorizzare. La Cisl Funzione Pubblica di Messina costituisce il coordinamento dei Tecnici in servizio presso gli Enti Locali della Provincia di Messina, così come avvenuto per la Polizia Municipale.

“Si tratta di professionisti – spiega il segretario generale della Cisl Fp Calogero Emanuele – che spesso devono risolvere problematiche poste da amministratori e cittadini di difficile soluzione e che comportano assunzioni di responsabilità, dedizione ed impegno per essere ricondotte al pieno rispetto delle leggi e regolamenti vigenti e nel contempo poter dare la giusta risposta all’utenza”.

L’esigenza di dar vita al Coordinamento dei Tecnici scaturisce dalla necessità di affrontare e risolvere le urgenti problematiche riguardanti  l’attività lavorativa di tale personale tecnico,  da troppo tempo penalizzato per la mancanza di sensibilità e interesse delle Amministrazioni che si sono succedute  in questi anni  e che non hanno mai riconosciuto appieno  gli enormi carichi di lavoro e le innumerevoli responsabilità che gravano sulle “spalle”  dei tecnici degli Enti Locali.

“Queste difficoltà – sottolinea ancora Emanuele . emergono ancora di più nel momento in cui i settori tecnici  diventano il “motore” per la realizzazione di una politica di equità  con la lotta all’evasione ed elusione  fiscale, con il recupero di preziose risorse economiche per la crescita”.

La Cisl Fp ha predisposto una piattaforma rivendicativa da sottoporre a tutte le Amministrazioni Pubbliche della provincia.

Nell’ambito di tale iniziativa, domani – 3 marzo ’12 – dalle ore 9.30 presso il salone della Cisl di Messina in viale Europa, si terrà un incontro-dibattito sul ruolo dei tecnici della Pubblica Amministrazione. Dopo i saluti del segretario generale della Cisl Fp Calogero Emanuele e del segretario aziendale del Comune di Messina Rosario Contestabile, è prevista la relazione dell’ing. Francesco Cancellieri. A seguire gli interventi dell’Ingegnere capo del Genio Civile di Messina Gaetano Sciacca, dell’arch. Giuseppa Cavolo responsabile del settore tecnico del Comune di Galati Mamertino, dell’ing. Raffaele Cucinotta responsabile attività edilizie del Comune di Messina e del funzionario Tecnico dell’Urbanistica del Comune di Messina Umberto Costa. Le conclusioni saranno affidate al segretario generale della Cisl di Messina, Tonino Genovese.