Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

3 aprile 11.47 Taormina, un arresto per stalking

Ieri sera i Carabinieri della Compagnia di Taormina hanno arrestato un uomo di 36 anni, già noto alle Forze dell’Ordine, residente in un centro della costa jonica. L’accusa è di violazione della misura cautelare del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa, emesso nei confronti di quest’ultimo nel mese di gennaio 2011, quando lo stesso era stato arrestato dai Carabinieri poiché responsabile di atti persecutori nei confronti di un parente.

Non avendo rispettato le disposizioni che gli imponeva di non avvicinare la persona perseguitata, il GIP del Tribunale di Messina ha disposto l’aggravamento della precedente misura cautelare, sostituendola con quella della misura cautelare in carcere.
Ieri sera, poco dopo le 20.30, i Carabinieri della Compagnia di Taormina si sono presentati presso l’abitazione dell’uomo che, dopo la notifica del provvedimento cautelare è stato trasferito nel carcere di Gazzi.