Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

29 marzo 15.49 Immigrazione, D’Alia: “Grave che il presidente Lombardo non sia stato invitato al CdM di domani”

“È molto grave che il Presidente della Regione Siciliana non sia stato invitato al Consiglio dei Ministri in programma domani, nel corso del quale il Governo sarà chiamato ad assumere importanti decisioni che riguardano l’emergenza immigrazione, concentrata prevalentemente in Sicilia”. Lo dichiara il sen. Gianpiero D’Alia, presidente del gruppo Udc.”Il Governo ha il dovere costituzionale – aggiunge – di garantire la presenza della Regione Siciliana al Consiglio dei Minsitri che deve dare il suo contributo per fare uscire la Sicilia e l’Italia dall’emergenza in cui si trovano. Ci auguriamo inoltre – conclude – che, dopo ritardi e inefficienze cui abbiamo assistito in questi giorni, l’esecutivo recuperi un minimo di lucidità per evitare che l’intero Paese si trasformi rapidamente in una maxi-tendopoli”.