Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

29 luglio 11.22 Fiera Campionaria, al via questa sera la 72^ edizione

Al taglio del nastro della 72^ Fiera Campionaria Internazionale previsto per oggi venerdì 29 luglio alle 19 ci saranno il sottosegretario al ministero del Lavoro Nello Musumeci, il presidente della Regione Raffaele Lombardo, l’assessore regionale al Turismo allo sport e allo spettacolo Daniele Tranchida. Previsti anche gli interventi del commissario straordinario dell’Ente Fiera Fabio D’Amore, del sindaco di Messina Giuseppe Buzzanca, del presidente della Provincia di Messina Nanni Ricevuto, del sindaco di Taormina Mauro Passalacqua.

Un colpo d’occhio l’allestimento di una mostra che rappresenta l’evento clou del segmento culturale della manifestazione. Al primo piano dell’ex Irrera a Mare, che diventa il padiglione della Cultura, la mostra di Andy Warhol. Organizzata dall’Ente Fiera Internazionale in collaborazione con PubbliWork, EF Arte e Alessandro Coletta, la Mostra-Evento, riguarda opere, litografie, offset e grafiche storiche che fanno parte della storia iconografica dell’artista. In vetrina molte delle opere più importanti:da Mick Jagger screenprint Ticket, 1975; a The Rolling Stones – Sticky Fingers, 1971; a Marilyn Monroe screenprint, 1981; a Campbell’s Soup Cans; Lincoln Center Ticket, 1967; a Mao screenprint, 1972 oltre a litografie, serigrafie e offset firmate.

Saranno esposte circa ottanta opere originali di quella che è considerata l’icona della Pop Art.

A piano terra invece dodici incontri con scrittori siciliani nell’ambito della rassegna allestita in collaborazione con la libreria Doralice che è stata denominata  “Fiera d’autore”. Ad accompagnare le presentazioni performance musicali e teatrali.

Ma nell’ambito dell’offerta culturale ci sarà anche una mostra dedicata al fotografo messinese Santi Visalli che ha eseguito scatti importantissimi che hanno come protagonisti i potenti del mondo e i vip internazionali. Ma non è finita. Una mostra sarà dedicata a reperti importantissimi provenienti dall’archivio di Stato. Novità assoluta lo speaker’s corner che sarà affidato alle associazioni ed ai movimenti che ne faranno richiesta per incontri e dibattiti. E’ una Campionaria quella di quest’anno che accontenta tutti. Un’edizione, quella numero 72, voluta dal commissario straordinario dell’Ente Fiera Internazionale Fabio D’Amore e dal general manager Carmelo Santoro, destinata a restare negli annali. Dal 29 luglio al 16 agosto bimbi, giovani e meno giovani, avranno da divertirsi. Ogni target di età e di cultura ha più di un motivo per venire a visitare la Campionaria dove saranno disponibili negli stand, come al solito, tutti i generi merceologici. Alla classica esposizione che vedrà in vetrina prodotti locali, nazionali e internazionali di oltre quattrocento standisti si affiancherà un programma ricco come non lo era stato nelle scorse edizioni. I più piccoli, ogni giorno, dalle 17 alle 21, potranno contare su Fieralandia. Un’area davanti al padiglione 6 curata da Irene La Rosa e affidata a personale qualificato, interamente dedicata ai bimbi dai quattro ai nove anni. Dalle fiabe animate, ai laboratori di gusto, alle prove con i vigili del fuoco, alle risate con i clown, allo sport alle degustazioni di pesce, ai laboratori tematici.

Ricchissimo il palinsesto degli spettacoli che vedrà salire ogni giorno alle 21 sul palco allestito sulla terrazza dell’ex Irrera a Mare, artisti di livello nazionale. In molti diventati noti per le apparizioni a programmi di successo come Zelig e Coloradò Cafè. Stasera subito dopo la cerimonia di inaugurazione il palco vedrà in scena la grande moda. Alle 21.30 “Mediterraneo, un Mare di Moda e di arte un suggestivo defilè, interamente dedicato ai temi, alle atmosfere, ai colori del Mediterraneo.

Nel corso della serata verranno consegnati i premi “Moda”.

Il primo premio Moda andrà a Gianni Cannistrà, lo stilista messinese amato dalle principesse arabe e protagonista dell’alta moda romana.

Il secondo premio Moda si riveste un particolare significato sociale poiché verrà simbolicamente assegnato a un gruppo di detenute della Casa Circondariale di Messina che hanno partecipato al progetto “Solo donne, non donne sole” realizzando un bellissimo abito che sarà indossato per l’occasione da Tania Bambaci, Testimonial della 72^ Campionaria e Miss Mondo Italia 2011.    Prevista un’ampia area sport proprio vicino ai padiglioni 5 e 6 con lo sport della polisportiva odysseus del campione Antonello Aliberti. I giovani, avranno a disposizione gli internet point. Novità assoluta il sistema wireless che consentirà a chiunque di collegarsi attraverso un portatile ad internet. Per i più piccoli ci sarà posto anche per le esibizioni. Previste infatti dieci tappe di una gara di canto chiamata “J-factor” che si svolgeranno sul palco degli spettacoli ogni sera alle 19. Ai vincitori, che saranno scelti da una giuria tecnica e dal pubblico, saranno assegnate delle borse di studio. Il 16 agosto, ultimo giorno della 72^ Campionaria, chiusura in grande stile. Previsto lo spettacolo di Beppe Grillo. Solo per quest’ultima serata il prezzo di ingresso è stato fissato in dieci euro.

E c’è anche una novità assoluta che farà impazzire dalle risate gli appassionati di Cafon Street. I due personaggi Mimmo e Stellario, nati dalla fantasia di un autore messinese, Marcello Crispino, sbarcano infatti, e non poteva essere altrimenti, in Campionaria. Radio ufficiale della manifestazione Radio Messina International che seguirà in diretta gli eventi. Presente, come sempre, anche Messina Web Tv che consentirà agli appassionati di gustarsi i momenti più importanti delle rassegne.

Partner dell’Ente in questa 72^ edizione della Campionaria la Banca Antonello da Messina che si occuperà anche della biglietteria. La sinergia, collaudata già nella Fiera della nautica, si articolerà nei prossimi mesi in alcuni progetti di sviluppo comuni. 

Si apre ogni giorno alle 17,00. I cancelli chiudono all’1,00. Il biglietto dà diritto alla visita delle mostre e all’ingresso allo spettacolo. Costerà tre euro dal lunedì al giovedì e cinque euro dal venerdì alla domenica- Unica eccezione l’ultima sera in cui, per lo spettacolo di Grillo costerà 10 euro. Previsto però un abbonamento per tutte le serate a soli 25 euro.

Gratuito l’ingresso per i diversamente abili. Prevista l’assistenza con un mezzo dedicato. Per eventuali prenotazioni Uad@fieramessina.it.