Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

29 dicembre 11.37 L’amministrazione incontra i bambini rom a Maregrosso

Nel secondo anniversario dell’avvio del programma risanamento di Maregrosso, ai piedi del grande albero addobbato nello spazio antistante l’ex Veterinaria, in via don Blasco, il sindaco on. Giuseppe Buzzanca, con l’assessore alle politiche del mare, Pippo Isgrò, hanno incontrato i bambini Rom, in occasione delle festività di fine anno. Durante l’incontro, presenti i rappresentanti istituzionali, sono stati distribuiti dolci ai bambini che per anni hanno condiviso gli spazi del waterfront, ove oggi è in corso l’opera di bonifica. L’amministrazione comunale – come si ricorderà – ha avviato interventi di bonifica per liberare il litorale sud, da Gazzi sino a San Raineri, da tutte le superfetazioni presenti sull’area demaniale. Il programma che ha la collaborazione della Guardia Costiera, dell’Autorità portuale e dell’Ato 3, punta al recupero di un tratto di territorio pieno di discariche e manufatti abusivi. Buzzanca, evidenziando il valore dell’odierna iniziativa, ha ricordato la necessità di controllo del territorio e recupero del rapporto con il mare, lungo tutto il litorale urbano da Ortoliuzzo a Giampilieri. “La riconfigurazione del “fronte mare”, in sintonia con tutte i programmi e progetti per il futuro di Messina che l’Amministrazione comunale sta portando avanti, segna quindi – egli ha detto – il dato fondamentale di un disegno che va pensato nel suo ordine economico e localizzativo, capace anzitutto di contribuire a definire un cammino sostenibile della città”.