Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

29 dicembre 10.49 Gli auguri del commissario Croce alla città

Il commissario straordinario del Comune Luigi Croce

Il Commissario straordinario per la gestione del Comune di Messina Luigi Croce, ha inviato un saluto alla città per l’inizio del nuovo anno.

“Con il provvedimento deliberativo del bilancio previsionale, esitato stamani e trasmesso al Consiglio comunale, si conclude un anno di gravi difficoltà per il Comune ma anche per le famiglie messinesi costrette ad affrontare, in un quadro congiunturale del Paese già pesante, sacrifici e rinunzie rilevanti.

Senza l’approvazione del bilancio previsionale, il dissesto sarebbe stato comunque inevitabile ma con l’intervento del Governo della Regione siciliana, per il quale torno a ringraziare il presidente Crocetta che ha evidenziato grande sensibilità per i problemi della nostra città, si può guardare con cauto ottimismo alle future sorti finanziarie dell’Ente,

consapevoli di poter assicurare quelle attività necessarie a far sentire Messina non in stato di emergenza.

Sono certo che i messinesi, con tutte le componenti della comunità che hanno a cuore le sorti della città, continueranno a lavorare insieme per superare questa particolare stagione della città, nel solco di quel senso di appartenenza, che in passato ha reso produttiva Messina e che oggi serve più che mai, per scoprire prospettive e guardare non solo con speranza, ma con consapevolezza alla crescita ed al futuro sviluppo del territorio.

Il Commissario della città non può quindi che augurare ai messinesi, ai cittadini tutti, un 2013 finalmente positivo, colmo di certezze, ribadendo l’impegno della gestione commissariale per garantire la vivibilità della città, in attesa di poter riconsegnare, la guida politica di Messina ad una Amministrazione attiva che possa avviare programmi di sviluppo, con certezze e rispetto delle aspettative della comunità. Questa città lo merita, a voi tutti lo si deve; buon anno.”