Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

29 agosto 12.52 Tortorici, i carabinieri arrestano sorvegliato speciale

Arrestato dai carabinieri della Compagnia di Barcellona Pozzo di Gotto e dai militari della Stazione Carabinieri di Tortorici un sorvegliato speciale di 32 anni, accusato di reiterate violazioni delle prescrizioni imposte dalla misura di prevenzione personale, oltre che di essersi rifiutato di sottoporsi agli accertamenti sullo stato di ebbrezza e porto abusivo di oggetti atti ad offendere.

A finire in manette il pluripregiudicato Vincenzo Blanco di Patti, 33 anni, residente a Tortorici, attualmente sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune di residenza.

Blanco è stato sorpreso dai Carabinieri mentre era alla guida di un autoveicolo in evidente stato di alterazione psicofisica. Alla richiesta dei Carabinieri di sottoporsi ad accertamenti per la verifica dell’eventuale stato di ebbrezza, l’uomo si è rifiutato. Durante la perquisizione dell’auto del pluripregiudicato i miltari dell’Arma hanno trovato una sbarra ed una mazza di ferro, che sono state sequestrate insieme all’auto. 

Su disposizione del magistrato di turno presso la Procura della Repubblica di Patti, Blanco è stato messo agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo che si terrà presso il Tribunale di Patti.