Resta sempre aggiornato e seguici sui social, clicca "Mi Piace"

28 ottobre 18.21 Federalismo fiscale, la Sicilia sollecita lo Stato a chiudere presto la trattativa

Occorre chiudere al piu’ presto la trattativa sul federalismo fiscale. E’ la sollecitazione che la Regione siciliana rivolge al governo nazionale con una nota predisposta dall’assessore all’Economia, Gaetano Armao, e che la giunta regionale ha condiviso nella riunione di ieri. “Una sollecitazione – spiega Armao – che tiene conto del fatto che, mentre con le altre Regioni a statuto speciale la trattativa e’ stata gia’ chiusa, con la Sicilia e’, invece, ancora aperta.

Inoltre, il fatto che soltanto lo scorso settembre

il governo nazionale abbia risposto alle nostre proposte in materia di federalismo fiscale presentate a dicembre 2010, la dice lunga su come Roma voglia condurre il confronto. Abbiamo chiesto l’immediata applicazione degli articoli 36 e 37 dello Statuto ed il riconoscimento delle accise a cui corrispondera’ il definitivo trasferimento delle funzioni regionali e l’autonomia siciliana diventera’ compiuta. Adesso si deve chiudere al piu’ presto le trattative, anche perche’ il federalismo fiscale ha importantissime refluenze sui rapporti finanziari tra lo Stato e la Regione oltreche’ sulla chiusura del nostro bilancio”.